Contattaci Ora
Clicca Qui

Comprare Casa: Cosa Verificare?

Comprare Casa: Cosa Verificare?

Le Cose Importanti da Verificare Prima di Acquistare la Propria Casa 

Se avete seguito i consigli riportati nei due precedenti articoli: “Comprare Casa: Quale Cercare?” e “Comprare Casa: Come Cercare?” , avrete già trovato una serie di case che fanno tutte al caso vostro: ideali per le vostre necessità, con le caratteristiche desiderate e al prezzo determinato.

A questo punto facciamo una “lista della spesa” delle cose importanti da verificare prima di impegnarci all’acquisto. Per ogni casa visitata controllate di aver spuntato la vostra lista!

Dovrete controllare le cose veramente importanti, non preoccupatevi se i muri non sono perfettamente bianchi, il W.C. è vecchio o il rivestimento del bagno non è di vostro gradimento, tanto, prima di entrare nella vostra nuova casa, farete riverniciare e sostituire i sanitari con il rivestimento.

Vi consiglio di predisporre una “Scheda Tipo” da compilare per ogni casa visitata. Non dimenticate di fare delle Foto, sia all’esterno che all’interno; vi saranno utili per quando dovrete fare “il punto della situazione”. Molti particolari vi saranno sicuramente sfuggiti!

BENE!

Siete presso la prima casa da visitare, vediamo di seguito quello che dovete chiedere e verificare:

L’Anno di Costruzione

Chiedete innanzi tutto l’anno di costruzione. La vetustà dell’edificio è un dato che non potete trascurare; infatti più la costruzione è recente e più il fabbricato sarà stato costruito con materiali e tecniche moderni e aggiornati alle più recenti normative sulle costruzioni.

Le Condizioni Generali dell’Edificio

Controllate se l’edificio è “scrostato” e in parte anche “crepato”, se i frontalini dei balconi sono parzialmente distaccati e se sono presenti macchie di umidità sulla facciata; se il quadro generale non è buono, molto probabilmente a “breve” occorrerà intervenire e questo significa: un ulteriore esborso di danaro da parte vostra.

La Classe Energetica

Chiedete in che Classe Energetica si trova l’immobile. Avrete già una idea dei consumi a cui dovrete andare incontro. Se la casa è in classe A avrete sicuramente un basso costo energetico.

La Presenza di Umidità e Muffa

Verificate la presenza di umidità e muffa all’interno della casa; è un segnale importante che può indicare possibili infiltrazioni di acqua dall’esterno o una insufficiente coibentazione termica.

La Presenza di Crepe

Controllate la presenza di piccole crepe nei muri e soffitti; può non essere importante ma potrebbe invece essere il segnale di problematiche di un certo rilievo riguardanti la struttura dell’edificio. Vi consiglio di rivolgervi ad un tecnico esperto che possa indagare sulle cause delle lesioni.

Le Finestre

Guardate se il vetro montato è un “vetro camera” (doppio vetro), controllate le guarnizioni e in generale se l’infisso “chiude bene”; controllate lo scorrimento delle tapparelle.

L’Impianto Elettrico

Controllate il Quadro Generale, le prese e gli interruttori e chiedete se è dotato di “salvavita”. Chiedete quando è stato realizzato e se è stato rilasciato il “Certificato di Conformità”.

L’Impianto Termico

Controllate la caldaia e la presenza del libretto di manutenzione per verificare la regolarità delle ispezioni periodiche di legge.

BENE!

A questo punto siete in grado di valutare quale sia stata la migliore casa che avete visitato. Non vi rimane che andare dal Notaio.

Vi faccio i migliori Auguri per il Vostro Acquisto!

Se aveste dei quesiti da porre o necessità di una verifica tecnica, i professionisti del nostro Network sono a vostra disposizione. Consultate il nostro servizio: “Assistente in un click” e visitate il nostro Sito per conoscere “Tutti i Servizi”  di cui potrete avvalervi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*