Contattaci Ora
Clicca Qui

Bonus Facciate

Bonus Facciate

Nell’ambito delle detrazioni fiscali c.d. Pacchetto Bonus Casa”, debutta il “Bonus Facciate”.

Ecco il testo della norma contenuta nella bozza della Legge di Bilancio 2020:

Art. 23 (Bonus Facciate)

  1. All’articolo 16, comma 1 del decreto-legge 4 giugno 2013, n.63, convertito, con modificazioni, dalla legge 3 agosto 2013, n.90, dopo il comma 1 è inserito il seguente: «1.1 Per le spese documentate, sostenute nell’anno 2020, relative agli interventi edilizi, ivi inclusi quelli di manutenzione ordinaria, finalizzati al recupero o restauro della facciata degli edifici la detrazione dall’imposta lorda di cui al comma 1 è incrementata al 90 per cento.

Non si applicano i limiti massimi di spesa di cui al comma 1 del presente articolo e dei commi 1 e 3 dell’articolo 16- bis del decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917 e successive modificazioni. Restano ferme le ulteriori disposizioni contenute nel suddetto articolo 16-bis.

La maxi detrazione fiscale al 90% è da considerarsi UNA TANTUM per il 2020 e vale, senza alcun limite di spesa, per il rifacimento delle facciate dei palazzi (case singole o condomini), anche in caso di semplice manutenzione ordinaria, come ad esempio la tinteggiatura esterna.

In attesa dell’indirizzo interpretativo, il provvedimento “Bonus Facciate” comprenderebbe tutti quegli interventi sulla facciata degli edifici che possano interessarne il decoro e l’estetica come:

  • il restauro di fregi, stucchi, decori, bugnati;
  • il recupero di cornicioni, marcapiani e lesene, basamenti;
  • il recupero delle scalinate esterne; 
  • il recupero dei balconi;
  • il rifacimento di gronde, discendenti e pluviali;
  • la tinteggiatura e i rivestimenti esterni.

La misura si affianca alle altre su “risparmio energetico” e “ristrutturazione edilizia”; questo significa per esempio che si potrà tinteggiare la facciata e contestualmente eseguire interventi che rientrano nell’ecobonus o nella ristrutturazione edilizia, usufruendo delle rispettive detrazioni (quella per le facciate al 90% – senza limiti di spesa e prevista solo per il 2020 – e quelle sulle ristrutturazioni e sull’efficientamento energetico al 50% o al 65%).

Contestualmente all’entrata in vigore di questa nuova misura, verrà emanata una circolare dell’Agenzia delle Entrate che specificherà tutti gli interventi rientranti in tale bonus fiscale, delineandone anche nel dettaglio l’intero perimetro applicativo.

BENE!

Per oggi ci fermiamo. Non perdete i prossimi articoli! Tratteremo altri importanti temi riguardanti gli “Immobili” e vi aggiorneremo sugli sviluppi del “Bonus Facciate”. Continuate a seguirci!

Vi ASPETTO!

Nel caso aveste dei quesiti da porre non esitate a contattarci. Compilate il seguente Form e premete il tasto Invia.

Vi risponderemo Gratuitamente!

Potete trovare tutti gli articoli pubblicati sulla nostra: PAGINA DEL BLOG.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*